A Sylvia

plath journals

.

Cinquant’anni fa, Sylvia Plath decideva di andarsene. Tutto quello che ha lasciato, poesie, prosa e diari di vita, vale la pena di essere letto, apprezzato, celebrato e ricordato.

”And by the way, everything in life is writable about if you have the outgoing guts to do it, and the imagination to improvise. The worst enemy to creativity is self-doubt.”

Sylvia Plath, October 27, 1932 – February 11, 1963.

Annunci

One thought on “A Sylvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...