Cose mai fatte ad ottobre

1. Comprare un paio di infradito nuove.

2. Mettere la crema solare tutti i giorni, protezione 30.

3. Cucinare i peperoni.

4. Accendere il ventilatore.

5. Addormentarsi in spiaggia, che il mare di settembre è bello, ma anche quello di ottobre non scherza…

Che poi a me i peperoni neanche piacciono, continuo a sostenere contro ogni evidenza, sono convinta che non li digerisco, se proprio devo mangiarli faccio uno sforzo per quelli verdi al forno e ripieni di mollica cucinati da qualche mamma laggiù in Sicilia. Ma, come disse Huxley, le sole persone veramente coerenti sono i morti. E io sono viva e cucino i peperoni, in ottobre, in California, con le mie infradito nuove e la schiena un po’ bruciacchiata. La crema solare non l’avevo messa poi così bene.

Farfalle alla crema di peperone

Non saprei spiegare scientificamente il perchè ma per questa pasta ci vogliono per forza le farfalle!

Ingredienti:Farfalle alla crema di peperone

  • Un peperone rosso
  • Una zucchina verde o gialla piccola
  • Formaggio cremoso tipo whipped cheese
  • Basilico una decina di foglioline
  • Farfalle 500 gr.
  • Mezza cipolla rossa
  • Olio, sale, pepe

Come procedere:

Lavare le verdure e tagliare la cipolla. Soffriggere in poco olio la mezza cipolla, aggiungere il peperone tagliato a listarelle e privato dei semi e la zucchina tagliate a fettine. Aggiungere sale, pepe e acqua q.b. Quando le verdure sono cotte, metterne da parte un cucchiaio e frullare il resto con il basilico, un cucchiaio di olio, una cucchiaiata di formaggio cremoso (per me whipped cheese anche se non ci vado pazza) ed eventualmente un po’ di acqua di cottura della pasta. Nel frattempo cuocere in abbondante acqua salata le farfalle, scolarle al dente e condirle con la crema, decorando con qualche  filetto di peperone.

Tris di cornucopie

…ovvero quando il nome è meglio dell’aspetto…ma il sapore è buono! Questo piatto, come il mio armadio, ha sofferto di un leggero cedimento strutturale, ma con un po’ di fantasia sembrano proprio delle cornucopie, no?

Ingredienti:

  • Un peperone giallo
  • Un peperone verde
  • Un peperone rosso
  • Cous cous integrale 300 gr.
  • Una zucchina verde e una gialla
  • Cinque-sei pomodorini
  • Tofu 150 gr.
  • Olio-sale-pepe
  • Aglio uno spicchio

Peperoni ripieni di cous cous e tofu

Come procedere:

In una padella larga insaporire l’olio con l’aglio, quindi aggiungere le zucchine tagliate a fettine e dopo una decina di minuti i pomodorini tagliati a metà ed il tofu tagliato a cubetti. Nel frattempo cuocere  il cous cous secondo le istruzioni che sono riportate su tutte le scatole, facendo attenzione a non farlo asciugare troppo. Quando è pronto, in una scodella mescolare il cous cous con il condimento, e dividerlo equamente nei tre peperoni lavati e svuotati dei semi. Cuocere al forno a 200° per 45 min e mangiare la cornucopia della fortuna.

Advertisements

24 thoughts on “Cose mai fatte ad ottobre

  1. Che poi le farfalle con i peperoni sono inspiegabili come i tortellini con la panna o gli spaghetti al sugo..esistono e basta! Che buona questa tua ricetta la proverò… E che bello questo tuo ottobre 😉

  2. scientifico o no questa pastina sembra proprio sfiziosa! qua a chicago, dove il riscaldamento e’ gia’ acceso e ho gia’ messo il piumone sul letto, la verdura e la frutta ci arriva dalla California, Florida e Messico. T’invidio tanto con quel bel sole…

  3. qui andiamo incontro all’autunno, tutto rosso e arancione e temperature in discesa… però, dopo tutti i gironi dell’inferno di questa estate io quasi quasi non disdico…. belle la farfalle ai peperoni….

  4. Un po’ di fantasia per rompere la monotonia del sempre uguale.
    Le infradito? servono visto il clima, come la crema solare.
    I peperoni? Sono buoni ma poi ..
    Addormentarsi in spiaggia? Vuol dire che c’è silenzio cullata dal rollio delle onde.
    Buona peperonata..
    Un saluto

  5. alla faccia del clima… be, se ti avanzi un po’ di tepore, non mi dispiacerebbe averne un po’.. qui fa freddoooo!

  6. Come ti invidio!!!! Ad ottobre al mare… qui invece comincia a fare freddino! Ho poi in frigo giusti giusti dei peperoni per provare le tue farfalle… Domandina: ma per formaggio cremoso (whipped cheese), intendi uno tipo il philadelphia? O lo stracchino???
    A presto, Sonia 🙂

  7. Cose mai fatte ad ottobre? E a settembre e poi? Intanto diciamo cosa fare ad ottobre che non è ancora finito.
    1- preparare una cena tutta di zucca (non per Halloween che non mi piace)
    2-riordinare il sottotetto
    3-eliminare qualche centinaio di ricette sparse tra classificatori e cartellette
    4-stampare finalmente le foto più belle di Roma dell’anno scorso e di quest’anno
    5-andare su un’isola deserta, da sola con un libro e trovare tutto pronto.
    Può bastare?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...