I love burritos…

…soprattutto in compagnia di un margarita (o anche due)…

C’è un posto a Westwood chiamato Barney’s Beanery, all’apparenza il tipico pub americano con i megaschermi dove trasmettono tutto il tempo partite di baseball e servono mega hamburger e patatine fritte. In realtà fa parte di una catena di bar con una storia interessante: il primo pub nasce negli anni ’20 come punto di ritrovo lungo la mitica route 66 per i viaggiatori squattrinati che lasciavano in pegno la targa della loro macchina in cambio di una pinta di birra, quasi mai tornando a riscattarla. Negli anni sessanta e settanta diventa punto di ritrovo degli artisti e musicisti della città. E così puoi vedere il bancone pieno di targhe provenienti da tutte le parti degli USA, e sentir raccontare gli aneddoti su Janis Joplin che beve lì il suo ultimo drink la notte della sua morte, o su Jim Morrison che viene buttato fuori per aver urinato dentro il bar. O su Quentin Tarantino che vi ha scritto quasi tutta la sceneggiatura di Pulp Fiction!

Insomma è un posto mitico, dove servono anche ottime birre e margarita e si trovano piatti vegetariani di ispirazione messicana, come le enchiladas ed il chili vegetariano, per non parlare dei burritos che ho cercato di riprodurre a casa!

Ingredienti

  • 4 tortillas
  • 3 zucchine
  • 2 carote
  • 1 cipolla bianca
  • 250 g formaggio monterey jack
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • sale
  • pepe

Per accompagnare:

1 avocado

fagioli rossi o neri

Sour cream

Pomodori

Come procedere:

Lavare la verdura, pelare le carote, tagliare tutto a fettine.

In una padella grande, con un filo di olio, cuocere le verdure a fiamma bassa, aggiungere acqua q.b., sale e pepe a piacere, coprire con un coperchio e ultimare la cottura.
Riscaldare le tortillas una alla volta in una padella da entrambi i lati, poi al centro aggiungere le verdure e cospargere con il formaggio a striscioline.  Quando il formaggio è sciolto, piegare il burritos su tre lati lasciando fuoriuscire il formaggio fuso dal lato aperto.
Da servire con accompagnamento di fagioli, pomodori e creme come il guacamole, sour cream o hummus.

Annunci

One thought on “I love burritos…

  1. Pingback: Con Barney da Barney | supercaliveggie kitchen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...