Minestra di lenticchie profumata

In Italia li cucinavamo spesso, i legumi, importanti nella dieta vegetariana come fonte di proteine. Ceci, fagioli, fave, lenticchie, tutto nella pentola a pressione con il giusto accompagnamento di verdure e spezie, non mancavano mai in tavola una o due volte alla settimana.

Qui non abbiamo la nostra fidata pentola a pressione, ma con un pizzico di fantasia, due di pazienza e tre di bicarbonato, questa primissima minestra di lenticchie ha avuto una buona riuscita

Ingredienti:

  • lenticchie 600 gr.
  • sedano tre gambi
  • tre carote
  • una patata
  • mezza cipolla bianca
  • olio
  • pepe
  • timo
  • cannella

Come procedere:

Lavare accuratamente le lenticchie e tenerle a bagno per 8-10 ore con una manciata di bicarbonato.
Tagliare la cipolla a rondelle non troppo sottili e fare soffriggere con olio e sale in una pentola grande, aggiungendo un po’ di acqua calda.

Dopo cinque minuti aggiungere sedano, carote e patate tagliate a tocchetti con altra acqua calda fino a ricoprire il tutto. Coprire con un coperchio e fare cuocere per 10 minuti.

Aggiungere quindi le lenticchie e fare cuocere per circa venti minuti, aggiungendo a metà cottura un cucchiaino di cannella macinata e un cucchiaio pieno di timo.

2 thoughts on “Minestra di lenticchie profumata

  1. Pingback: Polpette di lenticchie « supercaliveggie kitchen

  2. Pingback: Polpettone di lenticchie alla curcuma « supercaliveggie kitchen

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...