Quattro giorni

La faro’ breve.

Anzi no.

Non lo so.

Non so più’ nulla da quando martedì’ pomeriggio sono diventata foster mamma di un dolcissimo bimbo di tre anni. Tony e’ un foster papa’ e siamo una super curly pretty awesome family.

Perche’ puoi anche leggere manuali per prepararti a gestire i capricci, esercitarti in letture della buonanotte, iscriverti a corsi online per cucinare sano per i bambini e tradurre mentalmente ninnananne dall’italiano all’inglese, e poi da un giorno all’altro ti arriva un cucciolo di uomo spaventato con tanti ricciolini crespi e ti sciogli e ti dimentichi tutto. E la stanza che era la stanzasenzafiglio diventa la sua stanza col suo letto dove la notte si gira e si rigira e mi dice I like this bed. Il lettino dove la notte russa perché’  e’ raffreddato e dove la mattina si sveglia e vuole la banana.

Quattro giorni e siamo già’ così’ rimbambiti esausti e felici come non mai e ci gira la testa.

E’ arrivato il momento di salutare questo blog, e tutti voi, almeno per un pochino.

Spero di ritrovarvi un giorno, magari in un altro blog, che parla della nostra nuova vita.

Bye Bye!!!

 

About these ads

35 pensieri su “Quattro giorni

  1. Sono tremendamente contenta per te, per voi e per il cucciolo d’uomo riccio che russa nel suo lettino poco distante dal vostro!
    Ci si rincoglionisce davvero soprattutto se hai desiderato tanto avere quello che la gente comune riesce ad ottenere senza neanche tanto pensarci sopra e senza calcoli assurdi!!!
    Davvero tante belle cose per la vostra nuova famiglia…mi spiace per il blog, per la tua ilarità, le tue ricettine ma la famiglia prima di tutto…magari ci vediamo in California.
    Un abbraccio
    Silvia

  2. E’ una notizia meravigliosa, un abbraccio e, spero segui il consiglio di Max, scrivi questa bella storia di vita ed un giorno condividila con gli altri, a qualcuno sarebbe d’aiuto per vivere un’esperienza simile. Ciao.

  3. Ciao! Nel calendario dell’Abbecedario Culinario della Comunità Europea eri stata designata per ospitare la Grecia, leggendo questo post sembrerebbe che il blog non sia più “attivo”… mi puoi scrivere in privato a trattoriamuvara_at_gmail.com e dirmi se lunedì uscirà il post per la Grecia?

    Grazie!
    Aiu’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...